Tuesday Oct 24

Posts Tagged ‘luca zamponi’

Jan
29/12
Curiosità su Sketches from tomorrow
Last Updated on Sunday, 29 January 2012 08:27
Written by AirSigns
Sunday, January 29th, 2012

Acquista il Cd su http://www.cdbaby.com/cd/AirSigns2

 

-La copertina del secondo disco del progetto Air Signs, Sketches from tomorrow, è stata realizzata da Lidia Arreghini, studiosa di pittura antroposofica e laureatasi con una tesi su Rudolf Steiner (link) ; assieme abbiamo ideato l’immagine, al cui centro spicca una figura umana con svariate teste, le cui braccia formano una croce; sotto di essa appare un cono discendente di sfumature scure, mentre in alto vi sono sfumature raffinate e chiare.

La figura con molte teste rappresenta l’uomo con svariate identità, frammentato, un uomo che ancora non ha integrato le varie parti di sé stesso in quanto non ha ancora coscienza del suo vero “io” e per questo deve compiere il viaggio intenso che viene descritto nel disco.

Il cono ombroso al di sotto di esso rappresenta le pulsioni più basse dell’animo umano; in sua contrapposizione si staglia il fascio di fibre ascendenti nella parte superiore della rappresentazione, come simbolo del contatto con l’alto, il mondo spirituale.

Le tre entità presenti nella copertina (istinto, uomo e spirito) ricalcano la struttura sonora del disco, che consta di tre anime musicali diverse.

(more…)

Jul
25/11
Curiosità su Air Signs
Last Updated on Sunday, 12 February 2012 09:20
Written by AirSigns
Monday, July 25th, 2011

 

Acquista il Cd su: http://www.cdbaby.com/cd/AirSigns


-Quando molti anni addietro concepii il primo disco del percorso musicale Esoterock, il primo titolo a cui pensai fu “Nagual”, in onore all’epopea degli sciamani toltechi di Carlos Castaneda (il Nagual era sia il nome con cui veniva chiamato il mondo non fisico, onirico e spirituale, sia il particolare individuo che con la sua configurazione energetica unica potesse guidare un’intero gruppo di sciamani verso il cammino spirituale). Successivamente, optai per un nome più ‘europeo’ e più accessibile all’immaginario collettivo come Air Signs.

-La voce che si sente nell’outro di “Picture”, brano n.5 di Air Signs, è quella di Paulo Coelho, di cui sono un fan sfegatato. I suoi libri, in particolare “L’Alchimista”, “Il cammino di Santiago” e “Sono come il fiume che scorre”, hanno influenzato parecchio la mia visione di vita e di conseguenza la mia visione artistica, ispirando profondamente brani come “The River” e “Universe”. (more…)