Friday Dec 15
Jun
15/11
Bio
Last Updated on Monday, 28 November 2011 11:00
Written by AirSigns
Wednesday, 15 June 2011 12:13

Alessandro Lupi, in arte “Alex Lupi”, nasce a Milano nel 1985.
Ad 11 anni ha il primo contatto col mondo della musica studiando pianoforte per 3 anni.
Successivamente, impara a suonare la chitarra da autodidatta e si addentra nel mondo del canto.
Le sue prime composizioni risalgono alla sua adolescenza, in concomitanza con l’inizio della sua personale ricerca spirituale e del soprasensibile.
Si diploma come perito informatico nel 2004, ma già sa che la musica avrà un ruolo preponderante nella sua vita.
Nell’autunno dello stesso anno si iscrive alla Nam di Milano, dove conosce i futuri musicisti del suo primo disco Martino Meda e Fabio Visocchi.
Si diploma a pieni voti in canto, armonia e arrangiamento nel Luglio 2006.
Nei mesi successivi termina la stesura dei brani del primo disco e di buona parte delle future canzoni e nel Settembre 2007 dà vita alla prima formazione musicale del progetto Air Signs.
La line-up vede, oltre a Lupi alla voce, Meda alla chitarra, Visocchi alle tastiere, Francesco Secchi al basso e Alessandro Grassi alla batteria.
Nel Gennaio 2008 viene incisa la prima demo ufficiale del progetto presso l’Overdrive Studio di Milano, alla cui stesura forniscono un piccolo contributo anche il futuro chitarrista della formazione Dario Forzato e Walter Lupi, zio di Alex e rinomato chitarrista acustico.
Nei mesi successivi, dopo aver sostenuto i primi concerti, vengono completati gli arrangiamenti di tutti i brani del primo disco.
Nel Dicembre 2008, Alex Lupi incontra Luca Zamponi, chitarrista e turnista internazionale, e nel suo studio (Ocean Way Studio, a Milano) cominciano così le registrazioni del disco “Air Signs“.
Dopo molti rallentamenti e l’addio alla formazione da parte di Martino Meda sostituito alle chitarre da Dario Forzato, di lì a pochi mesi futuro membro dei Rap Scallions, il disco viene finalmente pubblicato e messo in vendita on-line nel Maggio 2010, in concomitanza con alcune date live a Milano e relativo hinterland.
Contemporaneamente, Alex Lupi comincia a lavorare alla stesura del seguito di “Air Signs” assistito da Fabio Visocchi e Francesco Secchi.