Saturday Oct 21
Mar
21/14
гєgєภєгคtเ๏ภ – 21 Marzo 2014
Last Updated on Thursday, 20 March 2014 10:53
Written by AirSigns
Friday, 21 March 2014 12:00


Buy the гєgєภєгคtเ๏ภ EP

1-Forever    2-Beyond the universe   3-Coming home   4-Sometimes

 

Il progetto Regeneration è nato in circostanze un po’ curiose e in maniera piuttosto repentina: il mio vecchio amico Giorgo Croci si è sempre dilettato nell’humus musicale da che lo conosco, in modo sbarazzino e spensierato ma con sincero affetto.
Dopo anni di militanza in diverse band pop-rock col proprio repertorio, mentre io cavalcavo nella personalissima epopea targata Air Signs (di cui Giorgino è sempre stato un accanito sostenitore), ci siamo ritrovati vis a vis quasi per caso a parlare di musica.
Una bella mattina del Luglio 2013, ho abbozzato un arrangiamento ad uno dei suoi brani e in seguito a questo colpo di fulmine pre-vacanziero, abbiamo concordato un lavoro a 4 mani su un EP dal sapore casalingo, ma con la propensione a proiettare il suo cantautorato pop, bucolico e fanciullesco, in una dimensione siderale (connotazione dovuta alla mia incurabile e cronica malattia: lo sperimentalismo).

Così, nel Novembre 2013 abbiamo cominciato la stesura dei 4 brani componenti il progetto, riuscendo nella difficile amalgama di due visioni e due bagagli di esperienza completamente diversi, che hanno portato ad un “concept EP” che consta di 4 “stagioni musicali” (ulteriori approfondimenti nel successivo post).

Il titolo è ‘vagamente’ ispirato alla serie televisiva britannica Doctor Who (nostra comune passione), ma si avvale anche di una nostra particolare interpretazione a riguardo: la “rigenerazione” è qualcosa che non è solo destinata ai super-eroi o agli alieni, bensì a tutti noi esseri viventi e più volte nell’arco della vita; ogni nostro piccolo cambiamento, ogni passo in avanti, ogni sconfitta che predispone ad una vittoria futura, ogni crisi che prepara ad una crescita, ogni stimolo che sprona ad un’evoluzione…tutto questo è un costante rinnovamento, proprio come avviene in natura, una piccola morte che precede una grande rinascita. Tutto questo è гєgєภєгคtเ๏ภ.

Se per Giorgio è stato l’agognato e affascinante approccio ad un mondo visto da lontano -quello della musica indipendente-, per me è stata l’occasione di compiere il primo passo in un progetto al di fuori della saga di Air Signs, muovendomi verso nuove direzioni accrescendo il mio bagaglio di esperienze.

Completano la produzione, come di consueto, gli ottimi e pazienti (nel sopportarmi) Francesco Secchi (http://www.francescosecchi.it) per l’elaborazione grafica e Andrea Ferrario (http://www.soundexpress.it) per il mastering, mentre la copertina dell’EP, il cui titolo originale posto sotto licenza Creative Commons è “Observable universe logarithmic illustration”, è a cura dell’artista argentino Pablo Carlos Budassi, da Mendoza.

Giorgio Croci: vocals, acoustic and electric guitars. Alex Lupi: vocals, electric guitars, keyboards, loops and percussions.

Written and composed by Giorgio Croci & Alex Lupi       Produced and mixed by Alex Lupi



Leave a Reply